JUG Meeting#74: Spark - Xtend - IoT

Posted by Tarin Gamberini Wed, 18 Jan 2017 17:27:00 GMT

Quando: sabato 28 Gennaio 2017

Dove: Sala Nobile presso la biblioteca del Comune di Lendinara – Via Gianbattista Conti, 30 – 45026 Lendinara (RO)

Guarda la cartina stradale: su openstreetmap o su googlemaps.

Programma

9:00 Accoglienza

9:15 Spark – a cura di Andrea Nasato

10:15 Xtend (parte 2) – a cura di Alessandro Carraro

11:15 while( coffee ) break;

11:45 Internet of Things – a cura di Simone Pavan

12:45 La ruota della fortuna

13:00 Fine meeting


Spark

Apache Spark è una delle tecnologie di punta per la gestione dei Big Data. E’ anche un progetto open source con più di mille committers e molte aziende grandi e piccole alle spalle.

In questa presentazione introduttiva vedremo come è strutturato Spark, come fare per essere subito operativi ed analizzare i nostri dati in locale, come usare la componente SQL e infine come configurare un cluster per riuscire a scalare su grandi moli di dati.


Xtend

La piattaforma java è da sempre una delle più apprezzate in ambito enterprise. Il linguaggio java tuttavia soffre già da qualche anno la nomea di essere antiquato e inutilmente verboso.

Diamo una occhiata ad Xtend, un linguaggio pienamente compatibile con l’ecosistema java, e dotato alcune caratteristiche decisamente uniche, come le active annotations: un sistema di macro potente ed elegante per espandere il linguaggio stesso!


IoT

Il fenomeno IoT è stato anche chiamato “la prossima Rivoluzione Industriale”, la quale cambierà radicalmente il modo in cui le tre entità fondamentali, ossia imprese, consumatori e Governi, interagiscono con il mondo fisico.

Esistono almeno 150 contesti di utilizzo diversi per questa tecnologia, noi la vedremo implementata in ambito automotive per il controllo satellitare degli automezzi.

Vedremo da vicino un sistema linux embeded e la realizzazione di un’applicazione java che utilizzerà multi-threading e interfacce verso GPS, modem GSM e accelerometri e l’interazione con un server remoto per la trasmissione dei dati e aggiornamenti OTA.


La ruota della fortuna

I partecipanti che si sono registrati al meeting parteciperanno all’estrazione dei premi gentilmente messi in palio da Manning Publications :

Note

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Se usi GPG potresti portare la fingerprint della tua chiave su un foglietto e chiedere se qualcuno è interessato a firmare la tua chiave.

Al termine del meeting andremo tutti assieme a mangiare la pizza al ristorante pizzeria Due Spade. Guarda la cartina stradale: su openstreetmap o su googlemaps :-P


Pubblicizza questo evento

Aiutaci a pubblicizzare questo evento:

  • nella tua social network preferita
  • sui forum e mailing list che segui
  • ai tuoi amici e colleghi

Abbiamo anche il volantino pubblicitario (PDF) da appendere ovunque (anche alla macchinetta del caffè).


Sponsored by

Posted in ,  | Tags , ,  | no comments

JUG Meeting#66: Le novità di Java 8 - Xtend

Posted by Tarin Gamberini Thu, 25 Sep 2014 12:58:00 GMT

Quando: sabato 25 ottobre 2014 dalle 9 alle 12:30

Dove: Talent Garden Padova – Via della Croce Rossa, 36 – 35129 Padova – guarda la mappa

Programma

  • 9:00 Accoglienza
  • 9:15 Le novità di Java 8, a cura di Lucio Benfante
  • 10:45 while( coffee ) break;
  • 11:00 Xtend, a cura di Alessandro Carraro
  • 12:25 La ruota della fortuna
  • 12:30 Fine meeting

Le novità di Java 8

Finalmente, dopo tanto tempo, una release di Java che merita di essere adottata in fretta, sia per le notevoli semplificazioni di alcune parti del codice, sia per i potenziali vantaggi in termini di efficienza delle nostre applicazioni. Le novità sono molte. Solo per citare le principali: le espressioni Lambda, la Streams API, un meccanismo generale per evitare le fatidiche NullPointerException, e ,finalmente, una nuova Date & Time API. Numerosi esempi ci convinceranno ad installare subito questo Java 8.

Xtend

Xtend è un linguaggio per JVM simile a java che a differenza di altri linguaggi simili compila in codice sorgente java standard promettendo un livello di integrazione con il mondo java superiore a quello di altri linguaggi come Scala o groovy. L’obiettivo è mantenere la compilazione statica, aggiungendo nel contempo numerose features tipiche dei linguaggi di ultima genereazione, sintactic sugar e la possibilità di partecipare alla procedura compilazione (macro).

Ulteriori informazioni

La ruota della fortuna

Terminate le presentazioni estrarremo fra i partecipanti registrati due vincitori a cui andrà in premio l’eBook, gentilmente offertoci da Manning :

Note

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Al termine del meeting andremo tutti assieme a mangiare una pizza.

Sponsored by

Posted in ,  | Tags , ,  | no comments