JUG Meeting#74: Spark - Xtend - IoT

Posted by Tarin Gamberini Wed, 18 Jan 2017 17:27:00 GMT

Quando: sabato 28 Gennaio 2017

Dove: Sala Nobile presso la biblioteca del Comune di Lendinara – Via Gianbattista Conti, 30 – 45026 Lendinara (RO)

Guarda la cartina stradale: su openstreetmap o su googlemaps.

Programma

9:00 Accoglienza

9:15 Spark – a cura di Andrea Nasato

10:15 Xtend (parte 2) – a cura di Alessandro Carraro

11:15 while( coffee ) break;

11:45 Internet of Things – a cura di Simone Pavan

12:45 La ruota della fortuna

13:00 Fine meeting


Spark

Apache Spark è una delle tecnologie di punta per la gestione dei Big Data. E’ anche un progetto open source con più di mille committers e molte aziende grandi e piccole alle spalle.

In questa presentazione introduttiva vedremo come è strutturato Spark, come fare per essere subito operativi ed analizzare i nostri dati in locale, come usare la componente SQL e infine come configurare un cluster per riuscire a scalare su grandi moli di dati.


Xtend

La piattaforma java è da sempre una delle più apprezzate in ambito enterprise. Il linguaggio java tuttavia soffre già da qualche anno la nomea di essere antiquato e inutilmente verboso.

Diamo una occhiata ad Xtend, un linguaggio pienamente compatibile con l’ecosistema java, e dotato alcune caratteristiche decisamente uniche, come le active annotations: un sistema di macro potente ed elegante per espandere il linguaggio stesso!


IoT

Il fenomeno IoT è stato anche chiamato “la prossima Rivoluzione Industriale”, la quale cambierà radicalmente il modo in cui le tre entità fondamentali, ossia imprese, consumatori e Governi, interagiscono con il mondo fisico.

Esistono almeno 150 contesti di utilizzo diversi per questa tecnologia, noi la vedremo implementata in ambito automotive per il controllo satellitare degli automezzi.

Vedremo da vicino un sistema linux embeded e la realizzazione di un’applicazione java che utilizzerà multi-threading e interfacce verso GPS, modem GSM e accelerometri e l’interazione con un server remoto per la trasmissione dei dati e aggiornamenti OTA.


La ruota della fortuna

I partecipanti che si sono registrati al meeting parteciperanno all’estrazione dei premi gentilmente messi in palio da Manning Publications :

Note

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Se usi GPG potresti portare la fingerprint della tua chiave su un foglietto e chiedere se qualcuno è interessato a firmare la tua chiave.

Al termine del meeting andremo tutti assieme a mangiare la pizza al ristorante pizzeria Due Spade. Guarda la cartina stradale: su openstreetmap o su googlemaps :-P


Pubblicizza questo evento

Aiutaci a pubblicizzare questo evento:

  • nella tua social network preferita
  • sui forum e mailing list che segui
  • ai tuoi amici e colleghi

Abbiamo anche il volantino pubblicitario (PDF) da appendere ovunque (anche alla macchinetta del caffè).


Sponsored by

Posted in ,  | Tags , ,  | no comments

JUG Meeting#73: JUG Padova al DigitalMeet 2016

Posted by Tarin Gamberini Tue, 11 Oct 2016 17:04:00 GMT

Quando: sabato 22 ottobre 2016 dalle 9:30 alle 11:30

Dove: Comunica Lab Via della Croce Rossa, 32 – 35129 Padova. Guarda la cartina stradale: su openstreetmap o su googlemaps.


Il JUG Padova partecipa al DigitalMeet: il più grande evento sul digitale del Nord Est!


Programma

9:15 Accoglienza

9:30 [Painless].[SQLServer].[Performance] (A Java & 2008 R2 troubleshooting short novel) – a cura di Marco Bettiol

10:15 IoT, sviluppo su moduli Cinterion – a cura di Simone Pavan

11:00 while( coffee ) break;

11:15 “Non sei stufo di scaricare jQuery? (“Tool di front-end in webapp Java”) – a cura di Lucio Benfante

12:00 Innovazione e contaminazione digitale Industry 4.0 – a cura di Paolo Foletto

12:45 Fine meeting


[Painless].[SQLServer].[Performance] (A Java & 2008 R2 troubleshooting short novel)

Non sono un DBA ma uno sviluppatore, principalmente Java. Prima di 2 mesi fa l’apice della mia conoscenza dei database erano indici e sequence. D’improvviso un’applicazione “legacy” ha iniziato ad essere inutilizzabile per problemi di performance. Se stai scoprendo il piacere di query lente, deadlock, stalli dell’applicazione, connection leak e ti confondono gli isolation level potresti portare a casa qualche utile spunto.

Una diretta dalla trincea con tattiche probabilmente applicabili anche a Oracle o PostgreSQL e un momentaneo lieto fine.


IoT, sviluppo su moduli Cinterion

Sotto la spinta di un crescente sviluppo della IoT, in un mondo web e smartphone oriented rispunta la tecnologia j2me e embedded jdk. Vedremo come e dove si sfrutta questa tecnologia.

Spesso l’”internet delle cose” richiede interfacce verso sensori di vario tipo tra i quali accelerometri, sensori di temperatura e GPS spesso collegati via UART e i2c. Scopriremo cosa sono, come usare questi bus di dati e come dialogare con i vari sensori. Il tutto dall’interno del modulo Cinterion EGS5-x.

I sistemi embedded sono solitamente ambienti in cui scarseggia la memoria e la capacità di calcolo, esploreremo come sfruttarli al meglio e come evitare errori di architettura del software per questo tipo di hardware.


Non sei stufo di scaricare jQuery? (“Tool di front-end in webapp Java”)

Uno sviluppatore Java è normalmente concentrato soprattutto sullo sviluppo in Java, con i relativi tool e ambienti di sviluppo. La parte di ambiente di sviluppo front-end è quasi sempre trascurata, demandata ad altri, ed estranea al normale processo di sviluppo di una webapp Java. Deve essere per forza così?


Innovazione e contaminazione digitale Industry 4.0


Note

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Se usi GPG potresti portare la fingerprint della tua chiave su un foglietto e chiedere se qualcuno è interessato a firmarti la chiave.

Al termine del meeting andremo tutti assieme a mangiare al ristorante Wok Sushi :-P

Registrati all’evento

Registrati all’evento su jugevents.


Sponsored by

Posted in ,  | Tags , , , ,  | no comments

JUG Meeting#72: PIT & IoT

Posted by Tarin Gamberini Tue, 27 Sep 2016 20:02:00 GMT

Quando: sabato 8 ottobre 2016 dalle 9:00 alle 12:30

Dove: CO+ in Piazza Gasparotto n.7, 35131 Padova PD, Italy. Guarda la cartina stradale: su openstreetmap o su googlemaps.

Programma

9:15 Accoglienza

9:30 PIT: stato dell’arte dei sistemi di mutation testing – a cura di Tarin Gamberini

10:30 while( coffee ) break;

11:00 IoT, sviluppo su moduli Cinterion – a cura di Simone Pavan

12:15 La ruota della fortuna

12:30 Fine meeting

12:30 PIZZA :-P


PIT: stato dell’arte dei sistemi di mutation testing

Mutation testing è concettualmente abbastanza semplice.

Errori (o mutazioni) sono automaticamente iniettate nel vostro codice, poi sono eseguiti i vostri test. Se i vostri test falliscono la mutazione è stata uccisa, se i vostri test hanno successo la mutazione è sopravvissuta.

La qualità dei vostri test può essere desunta dalla percentuale di mutazioni uccise.

PIT è entrato da qualche mese in zona “assess” (worth exploring with the goal of understanding how it will affect your enterprise) fra i tools del Technology Radar di ThoughtWorks (PDF) (scarica un lettore PDF libero!).


IoT, sviluppo su moduli Cinterion

Sotto la spinta di un crescente sviluppo della IoT, in un mondo web e smartphone oriented rispunta la tecnologia j2me e embedded jdk. Vedremo come e dove si sfrutta questa tecnologia.

Spesso l’”internet delle cose” richiede interfacce verso sensori di vario tipo tra i quali accelerometri, sensori di temperatura e GPS spesso collegati via UART e i2c. Scopriremo cosa sono, come usare questi bus di dati e come dialogare con i vari sensori. Il tutto dall’interno del modulo Cinterion EGS5-x.

I sistemi embedded sono solitamente ambienti in cui scarseggia la memoria e la capacità di calcolo, esploreremo come sfruttarli al meglio e come evitare errori di architettura del software per questo tipo di hardware.


La ruota della fortuna

I partecipanti che si sono registrati al meeting parteciperanno all’estrazione dei premi gentilmente messi in palio da Manning Publications :

Note

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Al termine del meeting andremo tutti assieme a mangiare una pizza.

Registrati all’evento

Registrati all’evento su jugevents.

Sponsored by

Posted in ,  | Tags , , ,  | no comments