JUGMeeting #34 - Assemblea Annuale dei soci

Posted by Enrico Giurin Tue, 24 Apr 2007 03:51:00 GMT

Quando: Sabato 28 Aprile 2007 dalle 09:15 alle 12:30

Dove: aula De – primo piano del DEI, via Gradenigo 6/B (ingresso studenti) Padova

Programma:
09:15 Accoglienza
9:30 Assemblea annuale del JUG Padova (in seconda convocazione) a cura del Consiglio Direttivo del JUGPadova
10:15 Java Break – Pausa caffe’
10:30 Enrico Giurin: integrazione di ACEGI in Parancoe (video)
10:50 Lucio Benfante: scrivere e usare un DAO in Parancoe (video)
12:30 Fine meeting 34
13:00 Pizza con chi vuole fermarsi con noi ;-)


L’ ingresso è e rimane sempre libero!

Vi aspettiamo numerosi!!!

Posted in  | Tags , , ,  | 2 comments | no trackbacks

Un DAO in DUE minuti

Posted by Lucio Benfante Sat, 09 Dec 2006 05:40:00 GMT

Parancoe è un framework Web pensato per scrivere rapidamente applicazioni Web “di tutti i giorni”, cioè applicazioni senza requisiti particolari, quelle che nel 90% dei casi viene richiesto di sviluppare. Lo scopo quindi non è avere un framework iper-flessibile, capace di adattarsi a tutti i requisiti possibili, ma un framework che renda molto semplice la vita al programmatore sviluppando quel particolare tipo di applicazioni.

Il suo modulo di persistenza segue la stessa filosofia e permette di ottenere in pochi minuti le classi per accedere ai dati (DAO - Data Access Object) dell’applicazione, memorizzati in un database relazionale.

Ad esempio, supponiamo di avere una classe persistente Person, mappata sul DB mediante Hibernate. Per ottenere il suo DAO con Parancoe è sufficiente scriverne l’interfaccia:

@Dao(entity=Person.class)
public interface PersonDao extends GenericDao<Person, Long> {}

…e scriverne una semplice configurazione per Spring:

<parancoe:dao id="personDao"
    interface="org.parancoe.example.dao.PersonDao"/>

Già così avete ottenuto un DAO con i seguenti metodi:

  • Long create(Person newInstance);
  • Person read(Long id);
  • void update(Person transientObject);
  • void delete(Person persistentObject);

Notate che non sono metodi “generici”, ma usano il tipo dell’oggetto persistente, quindi non sono necessari cast.

Ma si può andare oltre. Supponiamo che abbiate bisogno di un metodo per ottenere la lista delle persone con un determinato nome e cognome. Con Parancoe è sufficiente modificare l’interfaccia, aggiungendo tale metodo:

@Dao(entity=Person.class)
public interface PersonDao extends GenericDao<Person, Long> {
    List<Person> findByFirstNameAndLastName(
        String firstName, String lastName);
}

Questo è tutto: non è necessario scrivere l’implementazione di tale metodo, nè modificare la configurazione del DAO.

Per saperne di più leggete questo tutorial nel wiki del progetto.

Se poi volete contribuire, anche solo per dare suggerimenti su come proseguire nello sviluppo, commentate questo articolo e visitate il sito del progetto:

http://parancoe.dev.java.net

Potete anche iscrivervi alle mailing-list del progetto:

https://parancoe.dev.java.net/servlets/ProjectMailingListList

Aggiornato 28/12/2006: è cambiato il modo di configurare i bean DAO.

Posted in ,  | Tags , , ,  | no comments | no trackbacks